Bilancia pesapersone a molla: caratteristiche e funzionalità

Una bilancia pesapersone a molla non è altro che la versione meccanica, o analogica, della bilancia pesapersone. Questa caratteristica sta ad indicare il meccanismo di misurazione del peso che sfrutta proprio una molla per la sua valutazione.

All’interno della bilancia è presente infatti questa molla che si deforma nel momento in cui viene compressa dal peso esercitato dal soggetto che sale sulla pedana della bilancia. La resistenza della molla si comprime finchè non compensa il peso del corpo.

Il meccanismo interno, quindi la molla, fa muovere l’ago che si trova nella parte superiore della pedana e che si fermerà nel momento in cui la molla avrà compensato il peso del soggetto salito sulla pedana. La finestra della bilancia che noi vediamo sulla pedana è divisa in tacche, ed ogni tacca indica un peso specifico. Quando l’ago si ferma indicherà quindi una tacca che corrisponderà a quel determinato numero che sarà quindi il nostro peso.

La struttura esterna

Se la struttura interna è occupata dal meccanismo a molla, la parte esterna di questo tipo di bilancia è molto semplice:
  • una parte metallica rappresenta la base e racchiude il meccanismo interno
  • nella parte superiore troviamo una pedana più o meno sottile che può essere realizzata in vetro o materiali plastici
  • al centro della pedana, ma nella parte superiore, si trova la finestra con le tacche che indicano il peso
  • su un lato troviamo una piccola rotellina che ci permette di spostare manualmente l’ago per poter sistemare la bilancia in maniera precisa prima della pesatura. E’ infatti importante che l’ago parta precisamente dallo zero prima di salire sulla bilancia

La foggia della bilancia, il colore e il suo stile può essere variegato. Ad oggi sono moltissimi i modelli che spesso vengono scelti in base all’arredamento della stanza dove pensiamo di sistemare lo strumento.

La versione professionale

Fino ad ora abbiamo parlato della bilancia pesapersone a molla nella sua versione domestica. Tuttavia il meccanismo a molla può essere presente anche nella versione professionale dello strumento.

Il meccanismo in questo caso è praticamente identico per quanto riguarda la misurazione del peso, ma la struttura della bilancia è nettamente diversa.

La pedana è accompagnata da una colonna che si trova nella sua parte anteriore e che è poi sormontata dalla finestra di misurazione molto più precisa, spesso divisa anche in tacche minori. Ciò significa che possiamo avere una misurazione più dettagliata del nostro peso anche nelle cifre minori.

Questa versione viene usata principalmente in ambito medico, soprattutto perchè molto ingombrante e per questo è praticamente impossibile poterla sistemare in casa.

Le fasce di prezzo

Il costo di una bilancia pesapersone a molla è molto contenuto, tanto da essere inserito in una fascia di prezzo medio/bassa. Al contrario, la versione professionale ha un costo nettamente superiore perchè più grande, più precisa e di solito realizzata completamente in materiali metallici. La portata massima di peso inoltre, in questo caso, è maggiore perchè pensata per un pubblico di utenti più ampio.

 

Sono Teresa, napoletana di nascita, ma vivo un po’ in giro per l’Italia. Sono appassionata da sempre di libri, cucina e lifestyle. Mi piace chiacchierare e condividere le mie opinioni con gli altri. Il confronto è la via migliore per fare la scelta giusta e consigliarsi con gli altri è sempre utile. Sono molto attiva sui social media e sui miei profili parlo di tante cose, scambio consigli con la mia community e mi diverto. Il momento preferito della giornata per me è la colazione, che sia a casa o al bar amo svegliarmi con il mio cappuccino.

Back to top
menu
Bilance pesa persone